Foto

Giubileo del Donatore - Roma - 20 Febbraio 2016 - Foto Domenico Cappella
_MG_0098.jpg

Video

Visite

  • Utenti Online: 0
  • Visite Oggi: 83
  • Visite Totali: 25454

Assemblea dei soci Avis, un importante momento di vita associativa

Un momento importante di vita associativa. Venerdì 23 Febbraio, alle ore 21.00, si svolgerà presso l’Aula “Santa Rosa” dell’Unitre di Osimo, p.zza Sant’Agostino 2, l’Assemblea dei Soci Avis Osimo. Un evento importante per conoscere l’attività svolta nell’anno 2017 dall’associazione e per portare proposte e consigli. Un appuntamento in cui verrà presentanto il Bilancio Sociale 2017, utile strumento per approfondire l’ultimo anno dell’Avis Osimo 2017 a 360°. “È stato un anno sicuramente impegnativo e con alcune difficoltà, – ha commentato il presidente Matteo Valeri – ciò nonostante, grazie alla collaborazione di tutto il direttivo e dei volontari, siamo riusciti a portare avanti la nostra attività al meglio, svolgendo diverse iniziative sul territorio. Il problema principale è stato l’allagamento della sede di via Matteotti. Il passaggio del nosocomio osimano da Asur a Inrca ha creato una situazione di stallo che si è risolta con il passaggio completo della struttura ad Inrca. Grazie alla collaborazione del Direttore Generale dott. Gianni Genga si è trovata una sistemazione provvisoria che ha visto il trasferimento della nostra sede presso i locali di via Strigola 4 in attesa di trovare una soluzione migliore e condivisa. In questi mesi la nostra segreteria ha lavorato all’interno del centro trasfusionale e, grazie al personale di Medicina Trasfusionale degli Ospedali Riuniti di Ancona, nonostante le difficoltà, siamo riusciti a superare il traguardo delle 2.100 donazioni. Un risultato importante raggiunto grazie alla disponibilità e allo spirito solidaristico dei nostri donatori, sempre pronti a compiere un gesto semplice ma allo stesso tempo prezioso, e grazie al lavoro della nostra segreteria e dell’equipe medica del Sod Medicina Trasfusionale di Torrette. Importante è stata anche la riapertura del Centro Trasfusionale di Osimo, a febbraio 2017, che ci ha permesso di ritornare in città dopo quasi due anni di chiusura”.

In particolare al 31/12/2017 i soci dell’Avis erano 1.238, (1.139 nel 2016, +99) così suddivisi:

– 1.223 Soci Donatori

– 15 Soci Collaboratori

Il numero di donazioni sono state 2.137 (1.468 di sangue, 625 di plasma e 44 di aferesi), a fronte delle 1.915 del 2016 e delle 2.007 del 2015. Un incremento di 222 donazioni rispetto all’ultimo anno.

“Ovviamente la nostra comunale ha svolto diverse attività di promozione sul territorio e nelle scuole – continua il presidente Valeri – per cercare di sensibilizzare quante più persone possibile, senza tralasciare lo sport, veicolo in grado di diffondere in maniera efficace la cultura del dono. Ci attende un anno impegnativo, in cui cercheremo di far aumentare il numero di aperture del nostro centro trasfusionale e, con la possibilità di far parcheggiare gratuitamente al maxiparcheggio i donatori che si recano al trasfusionale per la donazione, proviamo a trovare una soluzione al problema parcheggi. Inoltre cercheremo di risolvere in maniera definitiva la situazione della sede. Pertanto invito i nostri donatori, che ringrazio sempre per il loro gesto solidaristico, a prender parte a questo momento di vita associativa”.

assemblea-annuale-ordinaria-associati

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>